Stampa Pagina

Lumen et Umbra

Benvenuti

Lumen et Umbra (o se preferite, LeU) è un MUD, ovvero un gioco di ruolo online testuale, molto particolare, in cui anziché le immagini e gli effetti speciali sono le descrizioni e le nostre (e vostre) azioni ad avere il potenziale per creare l’atmosfera.

LeU nasce nel 1994, per mano dei sommi ed eterni Benem (Emanuele Benedetti) e Joy (Giuseppe Caggese), come “naturale” evoluzione di un dikumud (shadowdale) dove c’era un’elevata concentrazione di utenti italiani. Quello che nacque dopo pesanti modifiche fu battezzato BenemMUD e da allora ad oggi ha subito numerose evoluzioni (quella attualmente attiva è la versione 2.62) e la quasi totalità delle visualizzazioni su schermo è in lingua italiana: dell’originaria lingua inglese sono restati i comandi e poco altro.

Ambientazione

Le terre di LeU sono molto insolite… immaginate il nostro mondo, nell’epoca in cui l’Impero romano era fiorente… immaginate che in uno degli infiniti mondi possibili esso non sia mai terminato… Immaginate ora che l’intero mondo conosciuto venisse avvolto e permeato dalla magia… con lo sbocciare di nuove culture e la nascita di nuove creature, il mondo si è ampliato e, per i continui eccessi nei flussi di potere arcano esso è diventato un crocevia di mondi nel multiverso (un po’ come Sigil, in un’altra “realtà”).

In sintesi, le terre di LeU sono un’interessante fusione fra il fantasy e l’antica Roma imperiale… anche se qui e là possono trovarsi delle curiose “ombre” provenienti da altri universi.

Vagando per queste terre potrà dunque capitarvi di fluttuare nel piano astrale, visitando una magnifica città d’argento, potrete incrociare le lame con i maestri d’arme di sotterranee città degli elfi oscuri. Vi potrebbe persino capitare di compiere un insolito viaggio all’interno di un drago colossale, di sprofondare nelle oscurità dell’Abisso, affrontandone il signore, o di salire le vette di monte Celestia, trovandovi al cospetto del suo sire. O ancora, potreste trovarvi in una festa in maschera, dove nessuno è innocuo come sembra, o ancora perdervi nella vastità di regni in perenne lotta e riuscire a evocare Ashura, il potente nume della guerra… o, perché no, potreste passeggiare per le terre dell’antica Grecia, scalare l’Olimpo o visitare le pacifiche terre di Arcadia…

Potete combattere battaglie, cantare le gesta degli eroi, declamare inni ai vincitori, declamare epitaffi per gli sconfitti… persino recitare, mentre impersonate uno dei numerosi avventurieri che hanno calcato, percorrono e visiteranno le terre del mondo leuniano, dell’impero almense e dei regni circostanti.

Condividi

Permalink link a questo articolo: http://leu.uaiz.it/chi-siamo/

Cookie Policy

Questo sito usa cookies – piccoli file di testo che vengono conservati sul vostro computer per aiutare il sito a fornire una migliore assistenza alla navigazione. In generale, i cookies sono usati per ricordare le preferenze dell’utente e salvare informazioni per cose come i carrelli nei negozi e-commerce oppure raccogliere in modo anonimo dati sulla …

Vedi pagina »